Stampaggio a freddo

Tecnologia stampaggio a freddo

Lo stampaggio a freddo è la principale tecnica utilizzata per la produzione di viti, bulloni e fasteners in generale, il suo largo impiego è giustificato dai molti vantaggi riscontrabili rispetto alle lavorazioni tradizionali. Molti particolari stampati a freddo vengono prodotti senza sfrido e, dove questo si rende inevitabile, rimane confinato in percentuali molto modeste rispetto al materiale lavorato. Un altro elemento d'interesse è l'alta resa produttiva, utilizzando macchinari moderni è consuetudine raggiungere produzioni orarie superiori a ventimila pezzi.
Particolari, anche con geometrie complesse, possono essere prodotti senza ricorrere a costose lavorazioni di ripresa, con finiture superficiali che se opportunamente curate durante la lavorazione possono essere comparate a quelle ottenute da un'operazione di rettifica.
L'alta qualità dei macchinari impiegati, permette in oltre di ottenere lotti di pezzi con dimensioni omogenee tra loro, questo grazie anche all'alta resistenza all'usura dei materiali utilizzati per costruire le attrezzature.

Lavorazioni fondamentali nello stampaggio a freddo

Utilizzando la combinazione di una serie di operazioni di deformazione fondamentali si ottiene un pezzo finito partendo da semplice filo metallico. La prima di queste operazioni è il taglio del materiale di partenza, le successive vengono utilizzate per plasmarlo fino ad ottenere la forma voluta. Queste operazioni di base hanno caratteristiche diverse tra loro e prendono il nome di: ricalcatura, estrusione diretta, estrusione inversa, tranciatura, foratura.

  • Taglio

    Taglio

  • Ricalcatura

    Ricalcatura

  • Estrusione libera

    Estrusione libera

  • Estrusione contenuta

    Estrusione contenuta

  • Estrusione inversa

    Estrusione inversa

  • Rifilatura

    Rifilatura

Contattaci
    • Dove siamo

      Vitema S.r.l.
      Via G.Mazzini, 9
      23849 ROGENO LC

      Tel: +39 031 876524
      Fax: +39 031 8770264

      Email:

      Seguici

    • Form

Google Analytics Alternative